Sono stati inaugurati l’8 novembre scorso gli uffici della sede camerale di Vercelli, oggetto di una recente ristrutturazione nello storico palazzo situato in piazza Risorgimento 12. Alla cerimonia inaugurale erano presenti, oltre a numerose autorità, il Presidente e il Segretario Generale della Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Alessandro Ciccioni e Gianpiero Masera, il Presidente di Unioncamere Piemonte Ferruccio Dardanello, il direttore dei lavori per TecnoServiceCamere Andrea Giaretto, il Responsabile Area Territoriale Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta di InfoCamere Stefano Mosca e l’Arcivescovo di Vercelli, Monsignor Marco Arnolfo.

Il trasloco effettivo del personale è avvenuto durante lo scorso mese di agosto senza nessuna interruzione dei servizi. I dipendenti e tutto quanto necessario all’ente sono stati collocati al 6° e al 7° piano del palazzo, occupando una superficie complessiva di 1.450 metri quadrati, una cifra ben inferiore ai 2.400 utilizzati in precedenza a cui si aggiungevano i 600 metri quadrati del settimo piano in cui si trovava la sala consiglio. Gli sportelli di Registro Imprese, Commercio Estero e Rilascio dei dispositivi digitali si trovano al piano terreno mentre il Laboratorio Chimico Merceologico è rimasto al 1° piano e la Borsa Merci non è stata toccata dagli spostamenti.

L’ottimizzazione del palazzo di piazza Risorgimento si concluderà nel 2018 con la conclusione dei lavori di riammodernamento dei restanti piani, dal 2° al 5°, che verranno affittati dall’Agenzia delle Entrate – Direzione provinciale di Vercelli di Vercelli; l’arrivo di questo ente in centro città , tra impiegati e utenti dei servizi, andrà a rivitalizzare il centro cittadino, con ampie ricadute per l’indotto.

 

«Per la Camera di Commercio di Biella e Vercelli si tratta di un sfida significativa – ha spiegato all’inaugurazione il Presidente Alessandro Ciccioni – sia in termini economici che gestionali. Con questi lavori, abbiamo ottenuto un’organizzazione più moderna, funzionale ed efficiente degli spazi e del personale, migliorando la vivibilità e riducendo in modo considerevole le spese di manutenzione e di gestione. Ma soprattutto abbiamo dotato gli uffici di strumenti tecnologici e digitali, con la cablatura dell’intero stabile con la fibra e la virtualizzazione dei server e dei programmi, che ci permettono di offrire alle imprese, ai professionisti e ai cittadini servizi d’avanguardia. Perché al di là dei muri, ciò che oggi viene chiesto alla Pubblica Amministrazione è di semplificare e velocizzare le procedure, garantendone la sicurezza e dematerializzandole il più possibile. Il nostro impegno sarà diretto a rispondere al meglio a questa domanda. E il nostro sforzo non è unico, perchè tutto il sistema camerale, in questi anni di trasformazione, sta lavorando duramente per aggiornarsi e migliorare la propria efficienza e incisività».

Alla riuscita della giornata hanno contribuito anche alcuni allievi dell’Istituto B. Lanino di Vercelli a cui vanno i ringraziamenti della Camera di Commercio.

Servizio Comunicazione e Relazioni esterne – URP della CCIAA di Biella e Vercelli

Ti interessano notizie su persone e imprese del Piemonte Orientale?

Iscriviti alla newslettrer. Ti invieremo non più di tre messaggi al mese.

COMPILA IL MODULO