Giovedì 13 ottobre 2016, a Novara, premiazione dei vincitori della XII edizione della Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta, il concorso organizzato dagli incubatori universitari I3P del Politecnico di Torino, 2i3T dell’Università di Torino, Enne3 dell’Università del Piemonte Orientale e Pépinière d’Entreprises Espace Aosta e sostenuto dalla Regione Piemonte.

Giunta alla XII edizione, la Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta ha come obiettivo quello di sostenere la nascita di imprese ad alto contenuto di conoscenza e promuovere lo sviluppo economico del territorio.

Organizzata dagli incubatori di startup I3P del Politecnico di Torino, 2i3T dell’Università di Torino, Enne3 dell’Università del Piemonte Orientale e Pépinière d’Entreprises Espace Aosta, la competizione si articola in tappe intermedie e prevede premi in denaro, formazione ed assistenza.

Il Concorso, finalizzato allo sviluppo locale, è finanziato dalla Regione Piemonte, attraverso i fondi FSE 2014-2020, per favorire la nascita di nuove start up innovative e spin off della ricerca pubblica. La Giunta regionale ha infatti previsto un percorso completo di sostegno, dallo stimolo dell’attitudine e della capacità imprenditoriale dei ricercatori all’accompagnamento volto a trasformare un’idea innovativa in un progetto imprenditoriale concreto, fino al sostegno alla nascita dell’impresa e alle sue prime fasi di attività.

A promuovere l’iniziativa sono a livello accademico il Politecnico di Torino, l’Università degli Studi di Torino, l’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, l’Università della Valle d’Aosta. A sostenere la realizzazione di Start Cup Piemonte Valle’Aosta ci sono inoltre Regione Autonoma Valle d’Aosta, Città Metropolitana di Torino, Comune di Torino, Camera di commercio di Torino, Finpiemonte S.p.A., Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Unipol Sai Assicurazioni S.p.A. e, in qualità di Main Sponsor 2016 la Banca Popolare di Novara e la Fondazione Banca Popolare di Novara.

Per maggiori informazioni: www.startcup-piemonte-vda.it